Le iscrizioni alla prima classe di scuola primaria presso le istituzioni scolastiche statali si effettuano esclusivamente on line

Il codice meccanografico della scuola è PREE821024

I genitori o i soggetti esercenti la responsabilità genitoriale devono:

iscrivere alla classe prima della scuola primaria i bambini che compiono sei anni di età entro il 31 dicembre 2019;

possono iscrivere anticipatamente i bambini che compiono sei anni di età dopo il 31 dicembre 2019 e comunque entro il 30 aprile 2020.

All'atto dell'iscrizione, i genitori o gli esercenti la responsabilità genitoriale esprimono le proprie opzioni rispetto alle possibili articolazioni dell'orario settimanale che, in base all'art. 4 del Regolamento, è così strutturato: 24; 27; fino a 30; 40 ore (tempo pieno).

 

 

 

Criteri di iscrizione Scuola PRIMARIA

(Delibera del n.1 del Consiglio di Istituto - verbale n.7 del 14 gennaio 2014)

  

Le domande di iscrizione presentate entro la scadenza verranno esaminate utilizzando il seguente ordine di priorità:

  1. Provenienza dallo stradario di competenza della scuola

  2. Alunni con fratelli/sorelle frequentanti le scuole A. Frank e S. Neri (collocate nello stesso edificio)

  3. Alunni provenienti dalle scuole dell’infanzia comprese nello stradario della scuola primaria

  4. Alunni residenti nel Comune di Parma con genitori che lavorano vicino alla scuola

  5. Alunni residenti nel Comune di Parma con parenti, entro il terzo grado, residenti vicino alla scuola

  6. Alunni residenti nel Comune di Parma, secondo il criterio di viciniorità alla scuola

  7. Alunni NON residenti nel Comune di Parma

  

  • Nell’eventualità rimangano posti disponibili le richieste di iscrizione derivanti da seconde/terze scelte o da richieste tardive verranno accolte utilizzando i criteri sopra illustrati.

  • Il posto nella scuola di stradario viene garantito solo nella prima scelta.

  • Il criterio di viciniorità alla scuola viene verificato dalla segreteria utilizzando programmi di calcolo di percorsi stradali messi a disposizione in internet (esempio: Tuttocittà/ google maps..)

  

Le domande fuori termine presentate direttamente alla scuola e le richieste di trasferimento saranno accolte in ordine di arrivo, in presenza di posti disponibili, ed utilizzando i criteri sopra elencati.

  

CRITERI di accettazione alle classi di tempo pieno (40 ore)

Delibera del n.4 del Consiglio di Istituto del 2 maggio 2012

 

 1. essere di stradario alla scuola

2. essere monogenitori che lavorano a T.Pieno

3. avere figli nella scuola primaria inseriti in classi a TP

4. essere lavoratori a tempo parziale per uno dei genitori

5. essere lavoratori a tempo parziale per famiglia monigenitoriale

 

 I punteggi che si determinano sono i seguenti:

  

Essere di stradario                                                                           PUNTI 2

Entrambi i genitori lavorano a Tempo PIENO                               PUNTI 2

Un genitore lavora a TP e l’altro a T parziale                                   PUNTI 1

Famiglia MONOGENITORIALE con Lavoro a T. Pieno               PUNTI 3

Famiglia MONOGENITORIALE con Lavoro a T. parziale            PUNTI 2

Fratelli che già frequentano il tempo Pieno “A. Frank”                   PUNTI 4

 A parità di punteggio prevale l’essere di stradario; come prevale avere figli frequentanti la scuola S.Neri.

                                          CRITERI di accettazione alle classi di tempo normale (fino a 30 ore)

Delibera del n.2 del Consiglio di Istituto del 26 giugno 2014

 

 

    1. essere di stradario alla scuola

    2. aver indicato la sola preferenza del tempo normale

    3. aver frequentato la scuola dell’infanzia “S. Neri”

    4. avere fratelli frequentanti la scuola “A. Frank”

 

 I punteggi che si determinano sono i seguenti:

 

ESSERE DI STRADARIO + 2 PUNTI

AVER INDICATO LA SOLA PREFERENZA DEL TEMPO NORMALE + 1 PUNTO

AVER FREQUENTATO LA SCUOLA DELL’INFANZIA “S. NERI” +1 PUNTO

AVERE FRATELLI FREQUENTANTI LA SCUOLA “A. FRANK” +1 PUNTO

 La classe verrà composta partendo dai bambini che hanno ottenuto i punteggi più alti a scalare fino al punteggio più basso. Qualora i posti disponibili non fossero sufficienti a soddisfare tutte le richieste, si procederà come segue:

si escluderanno i punteggi più bassi;

si procederà al sorteggio fra le famiglie che hanno riportato lo stesso punteggio utile per completare la classe, da svolgersi alla presenza degli interessati.

 

 

 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.